Cagliari-Inter, Maran (Sky): “Partita perfetta. Barella sta offrendo una prestazione migliore dell’altra”

Cagliari-Inter, Maran (Sky): “Partita perfetta. Barella sta offrendo una prestazione migliore dell’altra”

Così il tecnico dei padroni di casa dopo la grande vittoria contro la squadra di Spalletti

di Simone Frizza, @simon29_

È un Rolando Maran raggiante quello che si è presentato ai microfoni di Sky per commentare l’importante vittoria ottenuta dal suo Cagliari contro l’Inter di Luciano Spalletti. Ecco cos’ha dichiarato.

PARTITA – “Oggi i ragazzi hanno fornito una prestazione incredibile sotto tutti i punti di vista. Come gioco, sacrificio, determinazione, carattere. Abbiamo fatto una partita perfetta contro una grande squadra, battuta mettendo in campo una grande prestazione. Il merito va tutto ai ragazzi che in questo momento di difficoltà hanno fatto una partita perfetta”.

BARELLA – “Ha trovato le misure in quel ruolo, ora ha trovato le distanze e riesce ad essere sempre nel vivo del gioco. Sta facendo una prestazione migliore dell’altra, interpreta bene tutte le situazioni. Abbiamo pressato alto perché sapevamo che stando in attesa diventava difficile arginare le giocate dell’Inter, perché sono bravi a creare superiorità numerica con gli esterni. Con la pressione alta invece potevamo essere più pericolosi”.

PELLEGRINI – “L’ho buttato nella mischia subito nonostante sia molto giovane. Deve continuare così, fa le cose nel modo giusto e con intensità ed attenzione giuste. Se farà così avrà un futuro importante”.

CONDIZIONE – “Per assurdo gli infortuni non ci hanno complicato la vita, i ragazzi si sono messi a disposizione agevolandosi il compito a vicenda. Anche in allenamenti, infatti, siamo riusciti ad andare a ritmi consoni per poter fare una partita del genere”.

Le PAGELLE di Cagliari-Inter: che disastro i nerazzurri, ok solo Lautaro e Nainggolan

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy