Champions League, gli allenatori chiedono la revisione della regola del gol che vale doppio fuori casa

Champions League, gli allenatori chiedono la revisione della regola del gol che vale doppio fuori casa

Alla riunione tenutasi a Nyon, dove hanno partecipato 12 allenatori, sono stati discussi diverse possibili modifiche al regolamento del torneo

di Paolo Messina

La Uefa, tra un aumento del numero di sostituzioni e l’introduzione del Var, ha molto su cui riflettere per le prossime edizioni della Champions League. Durante il consueto incontro fra allenatori a Nyon che precede l’inizio della competizione, sono stati affrontanti molteplici temi, tra cui un possibile cambiamento non indifferente al regolamento.

La regola del gol doppio fuori casa è ormai una consuetudine. Un grande numero di partite nella fase ad eliminazione diretta, sono state decise da questo fattore. Come riportato dall’Ansa, i 12 allenatori presenti alla riunione hanno tirato in ballo la questione, invitando la Uefa a passare in rassegna questa sfaccettatura. L’ufficio stampa del principale organo calcistico europeo rende noto che: “gli allenatori non hanno chiesto di sopprimere la regola bensì di esaminarla da vicino e verificare se è sempre pertinente.”

I possibili scenari non sono poi così numerosi. Ad oggi sembra impossibile trovare una via di mezzo, ma non si escludono possibili rivoluzioni ad un regolamento che negli anni, almeno sotto questo punto di vista, ha funzionato senza intoppi degni di nota.

LEGGI ANCHE -> Biraghi: “Maicon la mia fonte d’ispirazione principale”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

ECCO COME SPALLETTI GESTIRA’ IL TRIPLO IMPEGNO

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy