De Laurentiis: “Io Ventura l’ho cacciato dopo tre mesi. Tavecchio deve dimettersi”

De Laurentiis: “Io Ventura l’ho cacciato dopo tre mesi. Tavecchio deve dimettersi”

Il vulcanico presidente del Napoli ha parlato della delusione azzurra e dello scarso utilizzo di Insigne

di Daniele Najjar, @Daniele_najjar

 Il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, ha parlato ai microfoni di SkySport in merito alla mancata qualificazione della Nazionale di Ventura al prossimo Mondiale. Queste le sue parole: “L’eliminazione dell’Italia si commenta da sola. Tavecchio è l’unico vero responsabile della disfatta, la colpa è di aver mantenuto Ventura, un bravo allenatore che io però ho licenziato in Serie C dopo tre mesi.

Sul mancato utilizzo di Insigne: “Se uno gioca col 4-2-4 non può far venire Insigne e metterlo nei 4 perché lui gioca in un 4-3-3, è lì che esprime il suo massimo livello di capacità. Ad un certo punto fai un danno a delle società utilizzando in malo modo i nostri gioielli: non solo quelli del Napoli, ma anche quelli di tutte le squadre italiane. Questi gioielli poi, a livello internazionale, non appaiono come dovrebbero apparire e allora quella che dovrebbe essere una vetrina espositiva diventa invece una vetrina negativa. Chi vede in maniera superficiale queste partite potrebbe dire: “Ma questi calciatori allora valgono meno di quello che in effetti si dice”. Allora noi cosa dovremmo fare? Dovremmo chiedere i danni a Tavecchio e alla Federcalcio?”.

Su Tavecchio: “Io se fossi Tavecchio la prima cosa che farei è dimettermi per non fare la figura dello stupido. Però non è solo lui che si deve dimettere, ma anche Uva. Pure il Coni ha delle responsabilità perché avrebbe dovuto obbligare la Federcalcio a fare un altro tipo di attività: non si può passare da Conte a quest’altro allenatore. Conte non sono stati capaci di mantenerlo, allora evidentemente avevano sbagliato a prenderlo. Chi mi piacerebbe vedere sulla panchina della Nazionale? Un giovane di 35 anni”.

 

LEGGI ANCHE –> MALAGO’ DURISSIMO SU TAVECCHIO: “FOSSI IN LUI MI DIMETTEREI”

LEGGI ANCHE –> MERCATO – LA FIORENTINA PRONTA A RISCATTARE PEZZELLA, MA L’INTER…

 

BONOLIS: “CROSSARE CONTRO GLI SVEDESI: CHE TATTICA INTELLIGENTE!”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy