Cordoba: “Con Zanetti ho fondato una palestra. Difficile smettere di giocare”

Cordoba: “Con Zanetti ho fondato una palestra. Difficile smettere di giocare”

Le parole di Ivan Cordoba sul rapporto con il vicepresidente nerazzurro Javier Zanetti

di Martina Napolano, @OnlyLoveINTER

In occasione della pubblicazione del suo libro, Ivan Cordoba ha rilasciato un’intervista alla Repubblica, dove ha raccontato della sua amicizia con Javier Zanetti: “Insieme a lui abbiamo fondato una palestra che oggi conta circa 1200 iscritti e l’abbiamo affidata ad una azienda che funziona molto bene de è molto esperta. Abbiamo fatto un investimento importante e lo abbiamo dato in gestione già da otto anni. Smettere di giocare è un trauma, per cui se uno non è preparato e non anticipa i tempi diventa difficile gestire questa situazione. In Italia i giocatori vengono preparati ancor prima di smettere, partecipano alle conferenze stampa e quando finiscono già sanno cosa faranno”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy