Mourinho nuovo sfogo con i giornalisti: “Non siete onesti: dite la verità quando volete voi”

Mourinho nuovo sfogo con i giornalisti: “Non siete onesti: dite la verità quando volete voi”

Il tecnico del Manchester United non è d’accordo con le critiche che la sua squadra ha ricevuto nel corso della stagione

di Daniele Najjar, @Daniele_najjar

Il suo Manchester United sta per arrendersi al City di Guardiola: Mourinho vede da lontano i Citizens, che si trovano a +16 sui Red Devils dopo il successo in casa del Tottenham per 3 a 1. Oggi la squadra del tecnico portoghese affronterà il WBA e, qualora dovesse perdere, consegnerebbe matematicamente il titolo di campione d’Inghilterra ai cugini.

L’allenatore di Setubal però, non ci sta ad essere deluso, difende con orgoglio il secondo posto e attacca così chi lo critica, come riportato dal portale britannico Mirror.co.uk: “Quando si parla di rispetto, allora bisogna parlare anche di onestà. Se giochiamo male allora sì, dovete dire la verità. Ma quando facciamo qualcosa di positivo, anche allora dovete essere sinceri. Siamo una squadra che ha battuto ogni altro team in Premier League fra le prime sei classificate. Nelle ultime tre contro Chelsea, Liverpool e Manchester City abbiamo vinto”.

Il manager continua il suo “sfogo”, con l’analisi sul post eliminazione in Champions, contro il Siviglia: “Sarebbe stato facile, dopo l’eliminazione in Champions, crollare in Premier League. La motivazione va giù ed anche la qualità. Abbiamo dato prova che questo è un gruppo di bravi ragazzi”.

TOP & FLOP di Atalanta-Inter: Miranda è un gigante, Santon dannoso, Borja Valero…

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di Passioneinter.com

RECOBA NON DIMENTICA COME SI FA: GRAN GOL SU PUNIZIONE A 42 ANNI!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy