Petrachi polemico con Mancini: “Quando era all’Inter non schierava nessun italiano”

Petrachi polemico con Mancini: “Quando era all’Inter non schierava nessun italiano”

Il direttore sportivo del Torino ha parlato dello scarso utilizzo di calciatori italiani di Mancini ai tempi dell’Inter

di Andrea Ilari

Nei giorni scorsi le parole di Roberto Mancini, commissario tecnico della Nazionale, in merito allo scarso utilizzo di calciatori italiani nei club di Serie A, avevano generato più di una riflessione. L’allenatore marchigiano aveva infatti criticato il comportamento della maggior parte delle squadre italiane, ree, secondo il tecnico, di dare molto più spazio a giocatori stranieri piuttosto che attingere al vivaio italiano.

Sull’argomento si è espresso oggi il ds del Torino, Gianluca Petrachi. Il dirigente granata, a RMC Sport, all’interno di Zona X, contenitore di Maracanà, ha chiaramente sconfessato Mancini, ricordando come, ai tempi dell’Inter, lo stesso ex allenatore nerazzurro utilizzasse pochissimi calciatori nostrani.

Questo l’intervento di Petrachi: “Le parole di Mancini? Quando lui allenava l’Inter non c’era neanche un italiano in campo. Prima di parlare del presente si dovrebbe tener conto anche del passato. Dovrebbe essere introdotta una regolamentazione e questa dovrebbe essere rispettata. Il sistema calcio non è sano. Se queste regole non saranno fatte rispettare l’avvenire del calcio non potrà essere roseo. Nel nostro sport, girano troppe persone che ne sanno poco“.

LEGGI ANCHE -> Verso Inter-Milan,  ecco tutte le info per acquistare i biglietti

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

VIDEO – Perisic a segno anche con la Nazionale, ecco il suo gran gol contro il Portogallo

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy