Punto Liga: Liga blanca, Mou domina ancora!!

Punto Liga: Liga blanca, Mou domina ancora!!

Commenta per primo!

Nella 38° giornata della Liga, Mourinho conquista anche la Spagna (dopo Portogallo, Inghilterra e Italia) entrando (se mai ce ne fosse ANCORA bisogno) nella Storia. Con la vittoria per 3 a 0 sull’Athletic di Bielsa il Real conquista il suo 32° scudetto e rompe un trienno blaugrana. La Spagna si colora di bianco e Josè da Setubal può fare concorrenza a un tale francese di nome Napoleone…

STAGIONE PORTOGHESE –  Una Liga dominata quella conquistata dal Real, pochissime sconfitte, più di 100 gol all’attivo e uno splendido CR7 questi gli ingredienti della vittoria più difficile della sua carriera di allenatore secondo le parole dello Special Four. Potremmo elogiare il gioco offensivo e spettacolare del Real, che ha visto il più delle volte emergere risultati tennistici, potremmo considerare lo straordinario attacco dei blancos con CR7  finalmente protagonista assoluto e che punta dritta al suo secondo pallone d’oro (europeo permettendo), ma (lasciatecelo fare) preferiamo invece esaltare Mourinho. Diciamo la verità dopo aver vinto il campionato italiano, non deve essere stato poi così complicato vincere al suo secondo anno (il primo è sempre di rodaggio ma sempre con tituli: coppa del Re) alla guida del Real, sia perchè gli avversari sono di una categoria inferiore, sia perchè  in Spagna non hanno le nostre idee tattiche ( e i nostri difensori). Ma dinnanzi aveva il Barcellona, la sua personale bestia nera, un Barcellona che a differenza degli scorsi anni è sembrato meno implacabile del solito e infatti decisivi risulterrano i punti persi con squadre mediocri e sopratutto la sconfitta nel Clasico di ritorno. Mourinho ha saputo forgiare la sua squadra con il suo carettere di vincente e non si è mai abbattuto dinnanzi al mostro blaugrana che sembra ormai aver finito di dominare ovunque, i marziani tornano sulla Luna. I protagonisti della stagione sono stati ovviamente CR7 (43 gol finora e a segno contro l’Athletic) con i suoi gol e i suoi assist, poi Higuain e Ozil nonchè tutto la sfera offensiva: Di Maria, Benzema, Kakà ecc… In una stagione travagliata come quella interista dall’altra parte dell’Europa aleggia ancora un mito vittorioso e invincibile GRANDE GRANDE GRANDE JOSÈ!

 I RISULTATI –  Detto del Real, 3 a 0 sull’Athletic con gol di Higuain, Ozil e CR7, il Barcellona vince 4 a 1 sul Malaga con tripletta di Messi e gol d’apertura di Puyol, per il Malaga gol di Rondon. 2 a 1 fra Betis e Siviglia e con lo stesso risultato l’Espanyol vince sul Granada. Vince  1 a 0 il Saragozza sul Levante, il Valencia strapazza l’Osasuna 4 a 0, 1 a 0 fra Maiorca e Rayo. Finiscono 1 a 1 Real Sociedad-Atletico e Santander-Getafe, mentre finisce 3 a 2 Sp.Gijon-Villareal.

Prossimo turno –  Penultima giornata di Liga con: Betis-Sp.Gijon, Espanyol-Barcellona, Getafe-Ath.Bilbao, Levante-Maiorca, Malaga-Atletico, Rayo-Siviglia, Real Madrid-Granada, Real Sociedad-Osasuna, Santander-Saragozza, Villareal-Valencia.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy