Riana Nainggolan: “Radja non voleva lasciare la Roma. Scudetto con l’Inter? Io ci credo e anche lui è carico”

Riana Nainggolan: “Radja non voleva lasciare la Roma. Scudetto con l’Inter? Io ci credo e anche lui è carico”

Le parole della sorella del centrocampista belga sull’addio alla Roma e l’arrivo all’Inter

di Martina Napolano, @OnlyLoveINTER

Riana Nainggolan, sorella gemella di Radja, ha parlato a Fuorigioco, il nuovo inserto de La Gazzetta dello Sport. Si è soffermata sul suo rapporto con il fratello e sull’addio alla Roma e l’arrivo all’Inter. Ecco le sue parole:

PRIMA PARTITA – “Io e Radja giochiamo a calcio da quando siamo nati. Tornavamo da scuola, mollavamo lo zainetto e subito fuori a dare pallonate. Non facevamo altro, ma è stato bene così. Lo sport ti salva dalla strada. Abbiamo cominciato insieme”.

RAPPORTO TRA GEMELLI – “Come tutti i fratelli e soprattutto i gemelli, ci amiamo e ci odiamo, litighiamo ma siamo sempre insieme. E’ vero che quando lo vedo piangere, io soffro il doppio. Quando è morta la mamma, abbiamo provato lo stesso dolore. Eravamo lontani, io in Belgio e lui già in Italia ma lo sentivo come fosse accanto a me”.

 BELGIO SENZA RADJA – “Ho visto quasi tutte le partite col cuore diviso tra Brasile e Belgio. Ma vedere il Belgio senza Radja mi fa male. Meritava di esserci per quello che ha fatto con la Roma. Ero quasi sicura ci andasse, mi è dispiaciuto tantissimo”.

ADDIO ALLA ROMA – “Un po’ mi spiace e come tutte le novità un po’ mi spaventa che vada via da Roma. So che staranno bene a Milano, ma qui eravamo vicini, era tutto perfetto. Lui voleva rimanere. Ma so che farà bene, darà tutto anche a Milano”.

SCUDETTO – “Speriamo, io credo. Anche Radja è carico, non vede l’ora di cominciare domani. L’Inter ha una bella squadra, può far male alla Juve e alle altre. Mio fratello va in campo sempre per vincere. Era già così anche da bambino”.

SPALLETTI – “Avere la fiducia dell’allenatore è la cosa più importante per un calciatore. E poi con Spalletti può giocare dove piace a lui”.

Leggi anche: Skriniar nel mirino di una vecchia conoscenza nerazzurra

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

SPALLETTI CARICA I TIFOSI: “RIPARTIAMO, CERTI DEL VOSTRO AFFETTO”

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy