Mercato – Inter-Jiangsu, l’asse si scalda: quattro nomi sul tavolo

Mercato – Inter-Jiangsu, l’asse si scalda: quattro nomi sul tavolo

Nell’incontro tra Thohir e Zhang si parlerà anche della situazione economica, una delle possibili soluzioni è la vendita di giocatori allo Jiangsu

Commenta per primo!

Erick Thohir e Zhang Jindong si incontreranno a Milano all’inizio della prossima settimana, quando il numero uno di Suning sbarcherà in Italia per assistere ad Inter-Fiorentina. Tra i tanti temi in agenda c’è anche quello economico. L’Inter ha infatti bisogno di raggiungere quella parità di bilancio che da tempo viene richiesta dall’Uefa. Per fare ciò, Suning porterà una serie di sponsorizzazioni commerciali che andranno a ripianare in parte le attuali perdite. Questo però non sarà sufficiente e serviranno anche delle cessioni.

Come riportato dal Corriere del Sport, una delle possibili soluzioni è quella dell’asse InterJiangsu, con l’altra squadra di Suning che immetterebbe soldi freschi nelle casse nerazzurre con l’acquisto di diversi elementi. Tra i giocatori nel mirino del club cinese ci sarebbero Santon, Melo, Biabiany e Jovetic. Tutti e quattro potrebbero essere sacrificati da Pioli senza troppi affanni, in modo da sistemare i conti nerazzurri e magari rinvestire parte degli incassi per qualche colpo in entrata.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy