Agresti: “Marotta gradirebbe lavoro a Milano. Chi meglio di lui per l’Inter?”

Agresti: “Marotta gradirebbe lavoro a Milano. Chi meglio di lui per l’Inter?”

Il direttore vorrebbe trasferirsi dal Piemonte alla Lombardia; in casa Milan però sembra non esserci spazio

di Raffaele Digirolamo

L’addio di Beppe Marotta dalla Juventus ha colto di sorpresa il mondo del calcio. Superato, però, lo shock sviluppatosi dopo il clamoroso annuncio di sabato, è tempo di ipotizzare il futuro di uno dei dirigenti più vincenti del panorama calcistico italiano. In un articolo pubblicato su calciomercato.com, Stefano Agresti afferma che Marotta gradirebbe operare nella città meneghina: “L’idea di lavorare a Milano lo interessa molto.  Al Milan ora le caselle sono quasi tutte piene, anche se un posto per il miglior manager del calcio europeo, premio appena ricevuto, Singer potrebbe anche ricavarlo. L’ipotesi più consistente, però, al momento riguarda l’Inter. Chi meglio di Marotta potrebbe aiutarla a tornare in alto? E quanta credibilità acquisterebbe il progetto nerazzurro ingaggiando uno  dei principali artefici dei sette scudetti della Juventus?”.

LEGGI ANCHE: Punto Primavera – Altro pareggio per l’Inter: 2-2 interno contro il Sassuolo acciuffato al 92′

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

VIDEO – Zenga sfida il figlio, ed è subito Inter-Barcellona!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy