Assane Gnoukouri convince tutti: promosso a pieni voti!

Assane Gnoukouri convince tutti: promosso a pieni voti!

Commenta per primo!

Debuttare da titolare in un derby con la maglia dell’Internazionale non è da tutti. Ieri è toccato ad Assane Gnoukouri, centrocampista ivoriano classe 1996 (millenovecentonovantasei) lanciato da Roberto Mancini. Il giocatore ha ricambiato la fiducia del tecnico jesino fornendo un’ottima prestazione, impreziosita dai boati di approvazione del pubblico quando Gnoukouri si è concesso qualche colpo di talento in mezzo al campo e coronata da un’uscita dal terreno di gioco tra gli applausi convinti del popolo nerazzurro. Questi i voti di Passioneinter e dei principali quotidiani sportivi:

PASSIONEINTER 6,5 – Lanciato in un derby dopo 12 minuti in Serie A, fa un?ottima figura. Bravo a fare le cose semplici con diligenza, non così scontato in questa stagione. Tira i remi in barca quando finisce la benzina e San Siro gli tributa i giusti applausi.

GAZZETTA DELLO SPORT 6,5 – San Siro non ha un albero a centrocampo, come il campo in cui giocava in Costa d’Avorio. Eppure si sente a suo agio, parte forte, libera Palacio in area. Soprattutto, porta al campo la personalità. Fuori per crampi: ci sta.

CORRIERE DELLO SPORT 6 – All’esordio dal 1′ e per giunta nel derby, non mostra paura. Si fa dare il pallone, lo gioca senza paura e ha la personalità anche di inserirsi. Meglio il primo tempo della ripresa quando accusa un po’ di stanchezza ed esce con i crampi.

TUTTOSPORT 6 – Con 12 minuti di serie A sulle spalle, si trova a fare il titolare nel derby. Ottimo impatto, con un paio di buoni fraseggi con Hernanes e Palacio e discreta personalità

LEGGI ANCHE – GDS: “MERITAVA L’INTER”

LEGGI ANCHE – GARLANDO: “ALL’INTER MANCA UN VALENTINO ROSSI”

Follow @il_lidl

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy