Atalanta-Inter, la moviola: gestione corretta di Doveri, pioggia di gialli sulla difesa bergamasca

Atalanta-Inter, la moviola: gestione corretta di Doveri, pioggia di gialli sulla difesa bergamasca

Gara non complicata da gestire per il fischietto della sezione di Roma

di Daniele Najjar, @Daniele_najjar

L’Inter strappa un pareggio allo stadio Atleti Azzurri d’Italia: i nerazzurri meneghini agganciano la zona Champions, in attesa del risultato del derby fra Lazio e Roma, in programma stasera.

Nella partita andata in scena ieri sera, l’arbitro del match, Daniele Doveri, non ha dovuto fare gli straordinari per garantire il buon andamento della partita. Graziato Freuler per un fallo da ammonizione nel primo tempo, su Rafinha. Per il resto in totale sono 6 le ammonizioni che il direttore di gara deve estrarre, tutte corrette: Miranda su Gomez, Toloi per un fallo reiterato su Rafinha, Borja Valero per una brutta entrata su GomezCaldara, anche lui scomposto su Icardi,Masiello per un calcio ad Eder ed infine Mancini per fallo tattico su Perisic.

Corretto lasciar giocare sul possibile fuorigioco di Gomez, che si è presentato a tu per tu con Handanovic: Cancelo non sale e tiene in gioco l’argentino.

Da segnalare poi l’azionamento della Gol Line Tecnology per un pallone preso dallo stesso Handanovic quasi sulla linea di porta: palla ampiamente in campo.

Nessun episodio controverso o che abbia richiesto l’intervento del Var. Una curiosità: tutti i giocatori della difesa bergamasca escono ammoniti, compreso il neoentrato Mancini.

TOP & FLOP di Atalanta-Inter: Miranda è un gigante, Santon dannoso, Borja Valero…

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di Passioneinter.com

PERISIC, QUANTI GOL D’AUTORE! ECCO LA TOP10 DELLE RETI DEL CROATO

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy