Barella: “A Cagliari sto benissimo. Non ho preso in considerazione nessuna offerta”

Barella: “A Cagliari sto benissimo. Non ho preso in considerazione nessuna offerta”

Il gioiellino di casa Cagliari, cercato anche dall’Inter, spiega la scelta di rimanere in Sardegna

di Lorenzo Della Savia, @loredstweet

Sull’edizione odierna del Corriere dello Sport campeggia un’intervista a Nicolò Barella, giovane talento di casa Cagliari, già convocato in Nazionale da Roberto Mancini per i prossimi impegni contro Polonia e Portogallo, già nel mirino di tanti club nel corso della scorsa estate, non solo in Italia ma anche in Europa. Tra questi, l’Inter. E poi il giocatore è rimasto in Sardegna: “La verità è che sto benissimo nella squadra della mia città – racconta – E abbiamo deciso insieme, io e il presidente. Così sono rimasto; non ho preso in considerazione le offerte arrivate. Meglio: non le abbiamo prese in considerazione”.

Eppure, dopo essere finito nelle mire di società di grande portata, chiedersi perché abbia deciso di rimanere a lottare per la salvezza a Cagliari è lecito. E Barella, sereno, risponde: “Per giocare di più, senza dubbio. Ma anche per fare qui un ulteriore step di crescita. Ripeto, io nel mio Cagliari sto benissimo”.

LEGGI ANCHE – L’INTER PREPARA UN SUPER RINFORZO PER GENNAIO: ECCO DI CHI SI TRATTA

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

ECCO COME SPALLETTI GESTIRA’ IL TRIPLO IMPEGNO

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy