Biasin: “Inter, male tutto e tutti. Lautaro il nuovo Gabigol? Come no”

Biasin: “Inter, male tutto e tutti. Lautaro il nuovo Gabigol? Come no”

Prestazione da dimenticare per i nerazzurri, come sottolineato dal giornalista

di Antonio Siragusano

Non arriva la reazione da parte dell’Inter dopo il pareggio beffardo contro la Fiorentina della scorsa settimana. Contro il Cagliari, i nerazzurri esprimono un cattivo gioco e difensivamente esprimono una delle prestazioni più brutte della stagione, ai livelli della disfatta di Bergamo contro l’Atalanta del girone d’andata.

Anche il giornalista di fede nerazzurra Fabrizio Biasin, non ha per niente gradito l’atteggiamento in campo della formazione schierata da Luciano Spalletti. Durante il match, infatti, Biasin ha twittato più volte indispettito: prima contro la conduzione arbitrale per il mancato rosso a Cigarini, poi sul finale con un commento amaro alla gara di questa sera. Una battuta ironica, poi, su Lautaro Martinez, che diverse settimane fa era stato definito dalla critica come il nuovo Gabigol.

Questi i suoi commenti su Twitter: “Cigarini è in campo a sua insaputa. Ricordiamo sempre che Lautaro è il nuovo Gabigol. Come no. Il problema è che Barella oggi giocherebbe tranquillamente titolare di fianco a Brozovic al posto di qualunque centrocampista dell’Inter e invece è un avversario. Fortissimo. Male. Tutto. La prestazione. La situazione. Tutto. Tutti”.

Le PAGELLE di Cagliari-Inter: che disastro i nerazzurri, ok solo Lautaro e Nainggolan

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy