Bolchi: “Icardi? L’ho sempre difeso. Inter ha una rosa competitiva su tutti i fronti”

Bolchi: “Icardi? L’ho sempre difeso. Inter ha una rosa competitiva su tutti i fronti”

Lo storico centrocampista nerazzurro ha parlato della partenza in campionato della squadra di De Boer

rinnovo icardi

109 presenze condite da 10 reti e un passato nelle giovanili, sempre con la maglia nerazzurra sulle spalle. Sono stati ben 10 anni di Inter per Bruno Bolchi. L’ex centrocampista, che in carriera è stato anche capitano della Beneamata, ha parlato ai microfoni di Tuttomercatoweb.com della partenza della squadra in campionato: “L’handicap è stato legato al fatto che si è partiti tardi con un nuovo allenatore. De Boer ha pagato lo scotto della mancata conoscenza dei giocatori e del nostro campionato. L’organico è sicuramente formato da buoni giocatori. Forse manca soltanto qualcosa sugli esterni difensivi e al centro“.

ICARDI E HANDA LE CERTEZZE, BANEGA LA NOVITÀ – “L’ho sempre difeso. Non bisogna guardare se corre o difende. L’attaccante deve fare goal e Icardi va sfruttato per le sue caratteristiche. Adesso con i due esterni avrà parecchi palloni per segnare. Handanovic è un’altra certezza, mentre su Banega ho già avuto un’ottima impressione”.

FELIPE MELO E PALACIO IN CAMPO – “È giusto visto che domenica ci sarà una partita quasi proibitiva, contro la Juventus. Andrà comunque in campo una squadra adeguata al valore dell’avversario“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy