Borja Valero: “Sto imparando tanto da quando sono all’Inter. Ogni giorno qui è bellissimo”

Borja Valero: “Sto imparando tanto da quando sono all’Inter. Ogni giorno qui è bellissimo”

Il centrocampista spagnolo si è raccontato nel matchday nerazzurro rilasciato in occasione di Inter-Genoa

di Raffaele Caruso

E’ Borja Valero il protagonista nerazzurro del matchday-programme dell’Inter rilasciato in occasione della sfida in programma questo pomeriggio alle ore 15 a San Siro contro il Genoa.

L’esperienza nerazzurra –Sto imparando tanto da quando sono arrivato all’Inter e ogni giorno qui è bellissimo”.

Le passioni – “Amo la montagna perché lì la mente si vuota e io mi ricarico. Quando posso, porto anche i miei figli a fare delle lunghe passeggiate”.

Il primo gol da professionista – “Troppo facile, vi racconto questa: la mia prima rete in assoluto. Giocavamo a 7 in un campo a 11. Ad un certo punto calcio più forte che posso, da lontanissimo. La palla finisce sotto la traversa e iniziamo tutti a correre. Quando sei piccolo basta alzarla e il gioco è fatto”.

L’inizio e le prime gioie in carriera –Il pallone della Liga è stato il mio primo regalo di Natale, quello che ricordo con più affetto. Oggi sembra scontato, ma credetemi, al tempo recuperare quello originale era quasi un’impresa. I mi i hanno fatto grandi sacrifici quell’anno e io non facevo altro che giocare, giocare, giocare. Poi, finito tutto, lo pulivo, lo curavo, lo coccolavo”. 

L’amore per gli States –Il mio viaggio preferito? New York. Ci andrei tutti gli anni, è una città magica, poetica”.

La passione per le serie Tv –La Casa de Papel va visto assolutamente in lingua originale. El profesor ha un modo di recitare unico e poter vedere una serie girata in Spagna con un successo planetario ti dà qualcosa in più”.

LEGGI ANCHE – LA GRANDE OCCASIONE DI LAUTARO: ICARDI RIPOSA, TOCCA AL NUMERO 10

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di Passioneinter.com

CAVANI PALLEGGIA CON UN RAGAZZO PRIVO DI GAMBE: “GRANDE FORZA DI VOLONTÀ”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy