Brozovic, per ora niente rinnovo: Zhang è molto infastidito dal comportamento del croato

Brozovic, per ora niente rinnovo: Zhang è molto infastidito dal comportamento del croato

A fine mercato si era parlato di rinnovo per il centrocampista, ma i recenti problemi disciplinari hanno bloccato la trattativa

brozovic inter

Prima una cessione che sembrava ormai certa (con Everton, Chelsea e anche Juventus molto interessate), poi una permanenza con tanto di rinnovo e adeguamento dell’ingaggio: quella di Marcelo Brozovic è stata sicuramente un’estate movimentata e anche l’autunno rischia di non essere da meno. Il centrocampista croato è stato infatti escluso dai convocati nelle ultime due partite a causa di problemi disciplinari, comportamenti poco adeguati dentro e fuori dallo spogliatoio. Secondo la Gazzetta dello Sport tutto ciò incide, ovviamente in negativo, sulla trattativa per il rinnovo che ora è bloccata: il Suning e in primis Zhang Jindong sono rimasti molto infastiditi dal comportamento del numero 77 nerazzurro e non hanno alcuna intenzione di procedere con la trattativa. Al momento la soluzione più probabile pare una partenza di Marcelo nel mercato di gennaio, a meno di clamorose ricomposizioni.

Scout nerazzurri in Portogallo: ecco gli osservati speciali [LEGGI QUI]

AIK STOCCOLMA: BASTA BAMBINI, SI VA IN CAMPO… CON I PENSIONATI!

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy