Burgnich: “Inter, manca la società. E lo spogliatoio…”

Burgnich: “Inter, manca la società. E lo spogliatoio…”

Le parole dell’ex leggenda nerazzurra ai microfoni di TMW Radio

Tarcisio Burgnich, ex colonna della Grande Inter, ha parlato della situazione attuale del club nerazzurro a TMW Radio: “Tronchetti Provera ha ragione, manca la società, non c’è un responsabile che abbia la possibilità di dettare le leggi. Per i giocatori che ha l’Inter, potrebbe lottare dal primo al terzo posto: contro la Juve lo ha fatto vedere. ha giocato con aggressività e spirito giusto, ma succede poche volte. Dipende dallo spogliatoio. Quando le cose non vanno bene, il giocatore cerca di giocare per se stesso. Il tecnico serve fino ad un certo punto: contano la società e lo spogliatoio. Ci vuole ora gente con gli attributi: ai nostri tempi c’era una società forte, il presidente, il direttore e l’allenatore. Quando ha vinto con l’Inter, Mancini poteva contare su vari ex laziali come Favalli, Mihajlovic e Stankovic: il nucleo dello spogliatoio era formato da loro. O si davano tutti da fare o qualcuno ci rimetteva. Ripeto, non è possibile passare da una gara come quella con la Juve ad altre disastrose, il problema è di spogliatoio. Guardate il Sassuolo, fa belle partite anche perchè corrono tutti. Il capitano? Serve una persona rappresentativa, come lo erano Facchetti o Picchi“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy