Caso Alvarez – La Fifa non si esprime, ma c’è un passo avanti

Caso Alvarez – La Fifa non si esprime, ma c’è un passo avanti

Continua la telenovela tra l’Inter e il Sunderland per il caso relativo al cartellino di Ricky Alvarez.

caso alvarez

Non è ancora finita la telenovela tra l’Inter e il Sunderland per il cartellino di Ricky Alvarez. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, la squadra inglese non ha voluto pagare il prezzo fissato alla società nerazzurra e, l’argentino, nel frattempo si è accasato alla Sampdoria da svincolato. La Fifa non si è ancora espressa in merito, ma da Zurigo filtra una voce che avrebbe chiesto al Sunderland di pagare la prima rata del cartellino, circa 2,5 milioni di euro. Sicuramente, per l’Inter non è una garanzia e non si sa se riceverà anche i soldi restanti, ma almeno è un passo avanti, anche se la questione sarà ancora lunga.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy