Caso Alvarez, ecco la posizione del Sunderland: l’infortunio al ginocchio…

Caso Alvarez, ecco la posizione del Sunderland: l’infortunio al ginocchio…

caso alvarez

Sul caso ormai noto legato al riscatto di Ricardo Alvarez da parte del Sunderland la Fifa non si è ancora pronunciata, ma oggi grazie ad un portavoce ha fatto sapere che non si possono ancora conoscere i tempi per una decisione.

L’Inter sta ancora aspettando il pagamento del riscatto obbligatorio da parte del club inglese che, dal canto suo, ha però scaricato il giocatore infortunatosi lo scorso marzo. E, proprio, in relazione all’infortunio occorso al fantasista argentino si ricondurrebbe la rigida posizione del Sunderland, che secondo la stampa inglese non negherebbe l’accordo sostenuto dal club nerazzurro, il quale però avrebbe “rotto questo accordo ostacolando e tergiversando sulla decisione di far operare Alvarez al ginocchio. Questo presa di posizione dell’Inter garantirebbe al Sunderland il diritto di non pagare la cifra del riscatto“.
Tuttavia, nessun club può imporre ad un giocatore di operarsi o meno, può al massimo consigliarlo, ma la decisione finale spetta in ogni caso all’atleta.

L’Inter, in attesa della Fifa, resta fiduciosa sul fatto di poter ricevere i 10,5 milioni di euro pattuiti nel contratto. Il San Lorenzo, resta alla finestra, intenzionato ad ingaggiare l’argentino.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy