CdS – Il calendario aiuta Spalletti: Inter chiamata subito a blindare la Champions. Poi testa all’Europa League

CdS – Il calendario aiuta Spalletti: Inter chiamata subito a blindare la Champions. Poi testa all’Europa League

La squadra nerazzurra chiamata a guadagnare punti sulle dirette rivali nelle prime partite dell’anno

di Raffaele Caruso

In attesa di riprendere il cammino dopo la sosta natalizia, ecco che il calendario arriva in aiuto dell’Inter: come riportato dal Corriere dello Sport, fino alla nona giornata, quando è in programma il derby con il Milan, infatti, i nerazzurri non avranno scontri diretti.

Le partite più insidiose sono rappresentate dalle trasferte in programma contro Torino e Fiorentina, con un occhio di riguardo al match interno contro la Sampdoria. Sassuolo, Bologna e Spal in casa, con Parma e Cagliari in trasferta sono match abbordabili per una squadra chiamata a far vedere grandi cose in questa seconda parte di stagione e a cercare sin da subito di blindare la qualificazione in Champions League.

Anche perché poi molte energie potrebbero essere riversate in Europa League. Il Rapid Vienna è un ostacolo tutto sommato agevole, poi la competizione entrerà nel vivo. E l’Inter potrebbe diventare davvero una delle più sere candidate per approdare alla finale in programma a Baku.

LEGGI ANCHE – > LIVE CALCIOMERCATO INTER: TUTTE LE NEWS DI GIORNATA

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

VIDEO – Mercato, Laudisa: “Lo sfogo di Modric dà speranza all’Inter”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy