Compagnoni: “Coppia Godin-Skriniar da primato, ma c’è il sospetto per la cessione dello slovacco. Andrebbe rivisto il FPF”

Compagnoni: “Coppia Godin-Skriniar da primato, ma c’è il sospetto per la cessione dello slovacco. Andrebbe rivisto il FPF”

Il telecronista è intervenuto a Sky Sport, ponendo l’accento sulle questioni legate al mercto di riparazione

di Paolo Messina

Godin all’Inter è più che un’ipotesi. Il passaggio del calciatore dell’Atletico Madrid al Meazza dovrà essere concretizzato nelle prossime settimane, quando le parti in causa limeranno tutti i dettagli. Un colpo di questo calibro è già importante a prescindere, metterlo a segno a costo zero lo è ancora di più. L’ennesimo parametro zero in  difesa, dopo gli arrivi di de Vrij e Asamoah dello scorso campionato, è un’operazione volta a aumentare l’esperienza della rosa e a permettere a tutta la squadra di compiere un ulteriore salto di qualità nel saper gestire la tensione in partite importanti.

Nello studi di Sky Sport 24 si sfrutta la pausa del campionato per parlare di mercato e analizzare i vari movimenti delle big italiane. In primo piano campeggia sicuramente la notizia di Godin, seguita dalla preoccupazione dei tifosi nerazzurri per chi in rosa è già presente e sta facendo molto bene. Le trattative nerazzurre sono state commentate dal telecronista Maurizio Compagnoni: “Godin è un giocatore fortissimo. La coppia Godin-Skrianir se non è la più forte al mondo ci va vicino. Così come è impostato il FPF è una sciocchezza, andrebbe rivisto. Impedisce a grandi realtà come l’Inter di investire. Se non ci fosse si potrebbe tenere sia Skriniar che de Vrij. Se arriva Godin il sospetto che parta Skriniar c’è, ma anche senza di lui la difesa resta ottima.”

LEGGI ANCHE – > Inter pronta ad affondare il colpo de Paul, il club ha un piano per anticipare la concorrenza

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

VIDEO – L’Inter e il 2018: un anno di risate, ecco tutti i momenti divertenti

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy