Cruz: “Banega è un vincente con un piede speciale”

Cruz: “Banega è un vincente con un piede speciale”

L’ex attaccante ha parlato di Ever Banega e di come potrebbe collocarsi nello scacchiere nerazzurro

Sul prossimo arrivo in casa Inter, Ever Banega, si è espresso anche una vecchia conoscenza nerazzurra, Julio Ricardo Cruz, conosciuto nell’ambiente come El Jardinero: “Lo conobbi quando ero in nazionale, allora era un ragazzino. Ma un ragazzino diverso, nel senso che dentro di sé aveva già carattere, personalità, paura di nulla pur avendo sempre il giusto rispetto dei ruoli“, ha detto l’ex attaccante ai microfoni de La Gazzetta Dello Sport. 

RUOLO –Oggi Ever è cresciuto in modo notevole. Ha trovato vittorie e consapevolezza. Le sue caratteristiche? Adesso è un trequartista dietro le punte: gioca a testa alta, capisce i movimenti degli avversari e riesce ad  anticiparli. Sarà sicuramente un valore aggiunto. Lo definirei un vincente con un piede speciale: può fare la differenza anche creando gioco dalla zona interna del campo”.

LEADER – “È difficile giocare in Italia, ancora di più quando si gioca per l’Inter: lì conviene fare tanto e parlare poco. Non so se diventerà un leader, ma di sicuro si tratta di un giocatore ormai maturo per il nostro calcio”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy