Inter, le opzioni per la panchina in caso di esonero di de Boer

Inter, le opzioni per la panchina in caso di esonero di de Boer

Non è facile trovare un sostituto per il tecnico olandese ma l’ipotesi più forte è legata a Rudi Garcia

Frank de Boer sarà sottoposto, in queste settimane, a diversi esami per mantenere salda la propria posizione nella panchina dell’Inter. La dirigenza, infatti, non è soddisfatta del rendimento del tecnico olandese e pretende il ritorno alla vittoria sia in Europa League che in Campionato. Spuntano fuori, intanto, i primi nomi per la panchina nerazzurra in caso di esonero di de Boer. Secondo il Corriere dello Sport, il nome più credibile e realizzabile e quello dell’ex tecnico della Roma Rudi Garcia che era già stata un’ipotesi in estate dopo l’addio di Roberto Mancini. Le altre ipotesi, invece, sono molto difficili e complicate: Fabio Capello non è interessato ad allenare l’Inter, Leonardo vorrebbe proseguire la sua carriera da dirigente, Bielsa difficilmente subentrerà in corsa, Villas Boas andrà, probabilmente in Bundesliga. Ci sono anche ipotesi italiane con i nomi di Pioli e Guidolin ma restano, comunque, vie difficili.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy