Marsman (pres. assoallenatori olandese): “De Boer? All’Inter non si ha tempo di lavorare, è stato messo fuori strada”

Marsman (pres. assoallenatori olandese): “De Boer? All’Inter non si ha tempo di lavorare, è stato messo fuori strada”

Il presidente dell’assoallenatori olandese non lesina una sottile critica ai nerazzurri

di Lorenzo Della Savia, @loredstweet

Gli allenatori olandesi, al di fuori dell’Olanda, di questi tempi, non sembrano riscuotere particolare fortuna. Ne sa qualcosa Phillip Cocu, fresco di esonero dal Fenerbahce, ma ne sa qualcosa anche Frank de Boer, attualmente senza squadra dopo l’esonero dal Crystal Palace, successivo ad un altro esonero – ben più famoso – dall’Inter. Gerard Marsman, presidente dell’assoallenatori olandese, ha parlato anche di quest’ultimo nell’analisi fatta sulla situazione attuale degli allenatori dei Paesi Bassi.

Non mi preoccupo troppo del fatto che attualmente nessun allenatore olandese lavora nei cinque maggiori campionati europei – afferma Marsman – So che recentemente gli allenatori olandesi sono stati invitati ad allenare in un club inglese in Premier League, ma hanno detto no perché non si adattano al club. Penso che Frank de Boer sia stato messo sulla strada sbagliata un certo numero di volte. Nell’Inter non si ha il tempo di lavorare con giocatori e sviluppare il gioco, bisogna essere subito pronti, questa può essere una lezione per gli allenatori olandesi“.

LEGGI ANCHE – ESCLUSIVA: LE PAROLE DELL’AGENTE DI LISANDRO LOPEZ A PASSIONEINTER.COM!

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

SPALLETTI: “NOI NON SIAMO L’ANTI NESSUNO…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy