Lazio-Inter, ancora polemiche? De Vrij spegne il caso: “Io professionista serio, se avessi voluto favorire l’Inter…”

Lazio-Inter, ancora polemiche? De Vrij spegne il caso: “Io professionista serio, se avessi voluto favorire l’Inter…”

La seconda parte dell’intervista al difensore olandese

di Marco Accarino, @AccarinoMarco

Nel corso della lunghissima intervista di Stefan de Vrij ad Il Corriere dello Sport non possono mancare le domande sulle polemiche risalenti al 20 maggio scorso quando il difensore olandese, nonostante avesse già firmato un contratto con l’Inter, giocò lo scontro diretto con i nerazzurro con la maglia della Lazio perdendo la possibilità di portare i romani in Champions League: “Dissi che chi mi conosce sa che io ho dato tutto per la mia ex squadra. Ed è così. Alla Lazio mi conoscevano e loro se mi hanno fatto giocare vuol dire che sapevano di potersi fidare di me. Nessuno mi ha mai detto qualcosa per il rigore causato su Icardi. Purtroppo nel calcio possono succedere certe cose, soprattutto se, come in quel secondo tempo, i tuoi avversari giocano molto nella tua metà campo e vicino alla tua porta con un certo Icardi davanti…non era facile quella partita perché volevo dimostrare per l’ultima volta il mio valore alla Lazio, ma poi c’è stata quella azione…”.

Questa l’analisi dell’olandese su quella situazione: “Stavo cercando di recuperare il pallone dato da Eder, ho visto Icardi che non era in fuorigioco e che avrebbe concluso da due passi. Così ho provato ad intercettare il pallone in scivolata e sono arrivato a tanto così dal prenderlo (mima la distanza con le dita, ndr). Se fossi riuscito a prenderlo ora tutti parlerebbero di un grande intervento, ma non è andata così e quindi…”

AMORE NERAZZURRO – “Qualche tifoso mi ha detto che l’amore per me nacque in quella occasione, ma io ho dato tutto per la Lazio quella sera. Sono un vero professionista. Se avessi voluto favorire l’Inter avrei aspettato l’ultima giornata? A tre partite dalla fine segnai un gol e poi con il Crotone salvai un pallone sulla linea…”

LEGGI ANCHE –> Modric ha un piano per lasciare il Real Madrid

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

MADAGASCAR-SENEGAL, CHE GOL DI KEITA!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy