De Vrij (Sky): “Stiamo messi bene, basta un pareggio contro il Tottenham. Lazio? Volevo giocare”

De Vrij (Sky): “Stiamo messi bene, basta un pareggio contro il Tottenham. Lazio? Volevo giocare”

Il difensore centrale ha giocato titolare nel match contro il Barcellona, terminato per 1-1

di Paolo Messina

In staffetta con Miranda, ma mai in discussione dal punto di vista tecnico. De Vrij, pronti via, s’è subito ritagliato lo spazio giusto per incidere anche nei ranghi nerazzurri. Il rodaggio è durato pochissimi attimi, visto che l’olandese sembra presente da anni ad Appiano Gentile. Il suo contributo in fase difensiva, così come durante la prima impostazione di gioco da dietro, è fondamentale visto il suo senso di posizionamento ben sviluppato e dei piedi niente male.

Archiviata la buonissima prova personale contro il Barcellona, de Vrij ha parlato a Sky del momento dell’Inter: “Stiamo messi bene, basta un pareggio ma andiamo lì per vincere come facciamo ogni partita. Scudetto? Non si parla nello spogliatoio, ci concentriamo su quello che possiamo fare. Il mister è bravissimo come persona e come prepara le partite. Anche contro la Lazio, volevo giocare ma Spalletti mi ha spiegato il perchè della mia esclusione e ho accettato, è lui il capo (ride ndr.)”. Nella prossima partita contro l’Atalanta, il difensore potrebbe anche riposare in vista dei suoi prossimi impegni. Miranda spera in posto da titolare.

LEGGI ANCHE – Eurorivali – Pochettino in ansia: si ferma Dembelé per infortunio: ecco quando potrà ritornare in gruppo

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

VIDEO EDITORIALE: Inter-Barcellona 1-1 in cinque punti

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy