De Vrij, un affare da Champions: Spalletti ha il suo muro e con Skriniar…

De Vrij, un affare da Champions: Spalletti ha il suo muro e con Skriniar…

Ennesima prestazione sontuosa dell’ex Lazio, che ha vendicato il 10-0 subito in passato dal PSV e portato 3 punti fondamentali all’Inter

di Simone Frizza, @simon29_

La vittoria dell’Inter in casa del PSV Eindhoven ha restituito alla squadra, oltre che 3 punti fondamentali per sperare nel passaggio del turno in Champions, anche una solidità difensiva che pare aumentare ogni partita. Il bunker di Spalletti ha due nomi e due cognomi: Milan Skriniar e Stefan De Vrij. Se per lo slovacco i tifosi nerazzurri si erano già lustrati gli occhi durante tutta la scorsa stagione, però, il centrale olandese era ancora (quasi) tutto da scoprire, e la prima partita stagionale contro il Sassuolo non aveva dato impressioni positive.

Da quel momento in poi, invece, l’ex laziale ha inanellato una serie di prove da applausi, affinando sempre più il feeling con Skriniar e costruendo un muro difficilmente superabile per gli attaccanti avversari di ogni tipologia. E, in tutto questo, Spalletti ha anche a disposizione un Miranda che, quando è stato chiamato in causa, ha sempre risposto bene e la cui esperienza può essere utilissima in Champions League.

I tre principali quotidiani sportivi italiani, a questo proposito, incensano la prova di De Vrij.

La Gazzetta dello Sport 7 – Qui un giorno ne aveva presi 10 in un colpo solo, stavolta dà l’impressione di non sbagliarne mai. Una sentenza per De Jong, chiusure da applausi.

Corriere dello Sport 6,5 – Torna in patria e gioca una partita senza pecche.

Tuttosport 7 – Gara senza macchie: in pochi hanno centrali come lui e Skriniar.

LEGGI ANCHE – Moratti: “Io presidente FIGC? No comment…”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

WANDA NARA QUASI INVESTITA AD AMSTERDAM: “STAVO PER MORIRE!”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy