Eder: “Frosinone mi ha dato tanto. Sono felice all’Inter”

Eder: “Frosinone mi ha dato tanto. Sono felice all’Inter”

Queste le parole dell’attaccante brasiliano Eder alla vigilia della sfida contro il Frosinone

agente eder

Sicuramente prima o poi si sarebbe aspettato di ritornare a Frosinone per affrontare la sua ex squadra; quasi nessuno ci avrebbe scommesso che questo incontro potesse avvenire in serie A, ma era del tutto impensabile che sarebbe successo per ben due volte nel giro di una stagione. Così Eder, dopo aver giocato (e perso) al Matusa con la Samp, ci riprova con l’Inter; ecco le sue parole rilasciate ai microfoni di Inter Channel: “Frosinone è una città che da ragazzino mi ha dato tanto. Sabato andiamo là per fare la nostra partita, dobbiamo riscattarci dopo la sconfitta col Torino. Sarà difficile perché è una squadra che in casa è pericolosa. Torino? Spiace perché dopo la gara in Coppa Italia con la Juve avevamo preso fiducia e quel k.o. non ci voleva: contro i granata è stata una partita strana, dopo l’1-1 tanti episodi ci sono stati favorevoli. Ora guardiamo avanti, andiamo a Frosinone e vinciamo. Il gol? Penso che mi manca, spero arrivi il prima possibile il mio momento. Cosa mi ha stupito dell’Inter? Tutto, dall’organizzazione alla società, passando per i tifosi. Qui sono felice”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy