Fassone via. Ecco chi potrebbe sostituirlo

Fassone via. Ecco chi potrebbe sostituirlo

fassone

Marco Fassone ha lasciato il suo ruolo di direttore generale all’Inter e ora bisogna trovare il suo sostituto. Secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport, all’inizio verrà sostituito dal CEO Michael Bolingbroke, affiancato da Michael Williamson, Corporate Director, e Massimo Cosentino, segretario sportivo che si occuperà delle questioni più tecniche. Ovviamente, però, questa è una soluzione temporanea.

Thohir arriverà a Milano mercoledì per assistere alla partita contro il Verona, ma pootrebbe trattenersi anche per la partita contro la Fiorentina, e intanto proverà a cercare il sostituto di Fassone. I nomi in lista sono quelli di Pierpaolo Marino, Giovanni Gardini, che ha già lavorato con Mancini, Roberto Zanzi e Ivan Cordoba. Nel frattempo, Bolingbroke frequenterà Appiano Gentile più spesso, per stare più vicino alla squadra e verrà affiancato da James White, l’Inter Media and Communication. Il CEO sarà presente anche in Lega.

Zanetti, invece, avrà più influenza sull’area tecnica e sarà coinvolto anche sul mercato. Sia lui che Bolingbroke rinmnoveranno il contratto che è in scandeza nel 2016 e Thohir avrà un team tutto scelto da lui.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy