Gabigol: “Voglio solo giocare, non importa dove. Mi fanno piacere le voci sui grandi club”

Gabigol: “Voglio solo giocare, non importa dove. Mi fanno piacere le voci sui grandi club”

L’attaccante brasiliano, dopo la rinascita in patria con la maglia del Santos, è ora pronto per il ritorno all’Inter, dove tenterà di scalare le gerarchie e impressionare positivamente il tecnico Spalletti

di Alessandro Pompa

Gabriel Barbosa, meglio conosciuto come Gabigol, fresco vincitore del titolo di capocannoniere in Brasile con la maglia del Santos, dopo le avventure poco felici prima all’Inter e poi al Benfica, farà ritorno a gennaio alla squadra nerazzurra, ancora detentrice del suo cartellino. Ad attenderlo ci sarà sicuramente tanta concorrenza in attacco e non si può quindi escludere una nuova partenza del 22enne brasiliano, molto desiderato soprattutto da squadre brasiliane.

Queste le sue parole al termine di un evento relativo a Pes 2019 avvenuto ieri a San Paolo: “Le indiscrezioni su di me? Sono orgoglioso dei rumors su tutti questi grandi club. Sono legato al Santos, ma non chiudo le porte a nessuno. Ora tornerò all’Inter, ma mi fanno piacere tutte queste voci. Voglio solo essere felice e giocare, non importa dove. Sono felice di essere un giocatore dell’Inter, sicuramente è una grande squadra”.

Chissà che quindi il gioiellino non possa magari rappresentare un nuovo innesto per la seconda metà di campionato per tentare di blindare il posizionamento attuale e distanziare ulteriormente le inseguitrici.

LEGGI ANCHE – Juventus-Inter, Spalletti: “Ci arriviamo nei migliore dei modi a questa partita. Nainggolan rimane a casa”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di Passioneinter.com

RING JUVE-INTER: “ICARDI DECISIVO? NO, ALLEGRI INARRESTABILE”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy