GdS – “Iceman” Icardi ritrova San Siro: “E’ freddo e glaciale, ma questo ha pro e contro”

GdS – “Iceman” Icardi ritrova San Siro: “E’ freddo e glaciale, ma questo ha pro e contro”

Il numero nove potrebbe partire titolare nella gara con l’Atalanta

di Marco Accarino, @AccarinoMarco

La telenovela riguardante il caso Icardi sembra poter essere arrivata al suo capitolo finale: quello che metterà faccia a faccia l’argentino ed il pubblico tra le mura di San Siro. Non è ancora chiaro se Maurito partirà dal primo minuto o dalla panchina, ma una cosa è certa: il numero nove sembra destinato a calcare di nuovo il campo del Giuseppe Meazza.

La Gazzetta Sportiva commenta così la situazione: “Le spalle di Icardi sono indubbiamente larghe. Icardi è ‘Iceman’ come Val Kilmer in Top Gun: il rigore di Genova lo dimostra. Si fa scivolare tutto addosso, è freddo, glaciale. Ma questo è un pro sul campo, ed un contro fuori. Come quando al posto di lottare per l’Inter si è distaccato un po’ troppo finendo i propri pomeriggi nella piscina di casa sua o al parco con i figli”.

Poi uno sguardo anche al rapporto con i tifosi, nell’ottica della Curva Nord, che ha promesso di considerare “il giusto” Icardi. Una situazione non facile ma che non corrisponde nemmeno alla più difficile di tutte: nel 2016 gli ultras si presentarono sotto casa sua attendendo “i criminali argentini pronti a dar loro battaglia” come citava il libro dell’ex capitano. Poi nelle prime due gare a San Siro dopo il fatto Maurito floppò contro il Cagliari e trionfò contro il Torino con una doppietta. Oggi a cosa assisteremo?

piuletto

Inter-Atalanta, Spalletti: “Nainggolan e Icardi titolari? In questo momento non ve lo dico. De Vrij e Lautaro difficile averli domani”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy