GdS – Zhang e Marotta riflettono: ecco quanto costerebbe il divorzio con Spalletti

GdS – Zhang e Marotta riflettono: ecco quanto costerebbe il divorzio con Spalletti

La dirigenza nerazzurra valuta il possibile peso economico sul bilancio di una separazione dal proprio tecnico

di Raffaele Caruso

L’idea di una possibile separazione tra Luciano Spalletti e l’Inter in estate diventa una pista sempre più concreta: in questo finale di stagione, una qualificazione in Champions League potrebbe anche non bastare per la conferma dell’attuale allenatore nerazzurro.

Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, la dirigenza dell’Inter valuta anche quello che sarebbe il peso economico di una possibile separazione con Spalletti. Luciano e il suo staff sono sotto contratto sino al 2021. Zhang e Marotta sanno bene che un’eventuale separazione può costare 25 milioni: questo perché l’allenatore interista e il nutrito gruppo di collaboratori ha in totale stipendi per oltre 12 milioni a stagione. E in caso di separazione non sono prevedibili sconti particolari: dopo l’esonero dello Zenit nel marzo 2014 Spalletti rinunciò alle proposte del Milan perché legato ai russi sino al 2015. Tant’è vero che aspettò il 2016 per poi tornare in scena alla Roma.

ESCLUSIVA – Bergomi e il fuorionda in Inter-Eintracht: “Voglio spiegarmi per l’ultima volta. Caso Icardi? Prima viene la maglia”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy