Genoa-Inter, Joao Mario (Inter Tv): “Miranda? Io sono il Joao bello, lui quello brutto. Adesso testa all’Atalanta”

Genoa-Inter, Joao Mario (Inter Tv): “Miranda? Io sono il Joao bello, lui quello brutto. Adesso testa all’Atalanta”

Il centrocampista portoghese è entrato nella ripresa

di Antonio Siragusano

Entrato al 65′ di Inter-Genoa al posto di Marcelo Brozovic, anche Joao Mario ha avuto l’opportunità di partecipare alla festa del gol nerazzurra. Se all’andata il portoghese aveva anche trovato la rete nel match giocato a San Siro, questa sera il centrocampista ha sicuramente avuto meno occasioni per ripetersi, in virtù di una posizione certamente arretrata sulla mediana. Intervenuto al termine della gara ai microfoni di Inter Tv, Joao Mario ha espresso la sua felicità per il risultato.

Queste le sue parole nell’intervento dinnanzi al compagno Miranda“Sapevamo i risultati delle altre squadre, sono tre punti importanti per la Champions. Complimenti a tutta la squadra. Adesso bisogna giocare per domenica. Io sono Joao il bello, lui il brutto (riferito a Miranda, ndr). Non so se lui ha dimenticato il maglione, ma ha giocato bene. E’ stata una bellissima giornata perché le altre hanno perso punti e avevamo bisogno di vincere. Tre punti che ci danno tanto. Adesso ci concentriamo sull’Atalanta perché é difficile”.

Genoa-Inter, Marotta (Dazn): “Icardi? E’ il momento di buttare tutto alle spalle. Non abbiamo più alibi”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy