CURIOSITA’ – I gol di Icardi fruttano gli stessi punti di Milito nel 2010

CURIOSITA’ – I gol di Icardi fruttano gli stessi punti di Milito nel 2010

Commenta per primo!

La giornalista Silvia Vallini, nel suo servizio andato in onda su SkySport24, parla di Mauro Icardi, del presente, del futuro ma anche del passato, con un paragone d’eccezione con il principe Diego Milito: “Come Diego Milito nell’anno del triplete. Sembra quasi un paragone blasfemo, eppure da una certa prospettiva è proprio così. I 18 gol che il Principe, quell’anno, aveva messo a segno alla trentaduesima giornata avevano fruttato 13 punti, gli stessi di quelli che ha portato Maurito quest’anno, con un gol in meno. Alla fine Milito ne avrebbe segnati 22, Icardi è a 17; Milito fu il traino verso la conquista del tutto mentre Icardi è l’uomo che dal basso sta rialzando l’Inter. Uno dei suoi meriti principali, come afferma anche il suo allenatore Mancini, è quello di non abbattersi, nemmeno dopo gli errori, ma provare e riprovare fino a riuscire a far centro. E’ calato nel progetto fino a dire che resterà comunque vada. E’ convinto che, con pochi innesti di valore, questa Inter può crescere tantissimo. Con il Mancio è cresciuto, partecipa di più al gioco della squadra, dà una mano alla manovra, corre e torna in area, la sua casa, dove è implacabile. Forse la stagione in corso qualcosa ha regalato: non solo speranze, ma anche qualche ingrediente prezioso, come un attaccante che è a un solo passo dal capocannoniere Tevez, ma ha 22 anni e numeri da mito”.

LEGGI ANCHE : PATTO INTER – ICARDI: PER L’ATTACCANTE ARGENTINO NUOVI BONUS DI MERCATO SE…

LEGGI ANCHE : GNOUKOURI, PROFILO BASSO TRA SOGNI E COMPLIMENTI

Vuoi essere sempre aggiornato su quel che accade nel mondo del calcio e dello sport in generale? Leggi LoSport24!

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy