Icardi non riconosciuto come capitano da alcuni compagni: fascia a Miranda e addio a giugno?

Icardi non riconosciuto come capitano da alcuni compagni: fascia a Miranda e addio a giugno?

Si narra di rapporti guastati con Candreva, Perisic e Brozovic

di Martina Napolano, @OnlyLoveINTER

In casa Inter, ultimamente, si è parlato troppo di gossip e poco di calcio. Al centro delle chiacchiere il capitano nerazzurro, Mauro Icardi, che potrebbe lasciare Milano in estate. Come riporta la Repubblica, il numero 9 potrebbe andare via a causa di diversi malumori. Sembra non sia riconosciuto da molti dei suoi compagni come capitano, a causa dei suoi comportamenti egocentrici e stravaganti. Alcuni preferirebbero dare la fascia a Miranda, tanto da non ascoltare Icardi durante i richiami.

La crisi avuta dall’Inter è passata anche da alcuni confronti interni avuti nel periodo di Capodanno tra il derby perso e la trasferta di Firenze. Si parla di rapporti guastati tra Icardi, Perisic e Candreva, per non parlare di quelli con Brozovic. Il croato e l’argentino non si seguivano più sui social e in questo screzio dovrebbe essere coinvolta anche Wanda Nara, moglie del capitano. Nonostante contro il Bologna, Mauro Icardi ha aspettato i compagni a bordo campo per incoraggiarli, gli screzi rimangono comunque.

La società ha multato Brozovic per gli applausi ironici dopo la sostituzione e Luciano Spalletti ha optato per la linea dura: settimana senza riposo perché bisogna allenarsi tanto dopo aver rischiato di pareggiare anche contro il Bologna, nonostante la superiorità numerica. L’obiettivo resta la qualificazione in Champions League, ma il futuro di Mauro Icardi potrebbe essere lontano dall’Inter.

LEGGI ANCHE –> Dall’Argentina – Il Boca in vetta per più di un anno: mai nessuno come lui

Karamoh e Belotti, i gol più belli della domenica

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy