Inter-Cagliari, Bergonzi: “Massa posizionato bene per vedere il fallo di Dessena, sarebbe stato uno degli errori più gravi degli ultimi 10 anni”

Inter-Cagliari, Bergonzi: “Massa posizionato bene per vedere il fallo di Dessena, sarebbe stato uno degli errori più gravi degli ultimi 10 anni”

L’ex arbitro è intervenuto nella trasmissione di RMC Sport per spiegare la sua opinione sui principali casi arbitrali dell’ultima giornata di Serie A

di Paolo Messina

Proseguono le analisi e gli interventi arbitrali in merito all’ultima giornata di campionato. Parlare di Var non è mai facile, ma in merito ad Inter-Cagliari si può certamente convergere sul fatto che sia stato usato a dovere e che abbia cancellato un errore grossolano del direttore di gara. A passare i rassegna i principali casi arbitrali, è stato “designato” a RMC Sport l’ex arbitro Mauro Bergonzi.

Nato a Genova, è stato arbitro FIFA dal 2009 al 2013 e sul fallo di mano di Dessena a San Siro ha così dichiarato: “Sabato sera se non ci fosse stato il Var sarebbe stato commesso uno degli errori più grossi degli ultimi dieci anni: Massa non si era accorto del fallo di mano di Dessena. Era anche posizionato in maniera adeguata per vedere il colpo del braccio sinistro. Il Var ha salvato questo clamoroso errore. Ieri pomeriggio invece abbiamo visto due episodi ai quali è difficile dare due spiegazioni”.

Il Var funziona se si usa correttamente. Non deve essere abusato per non compromettere drasticamente lo svolgimento della gara, ma quando è necessario l’arbitro in campo deve accettare la mano d’aiuto tecnologica. La giustizia aumenta e le polemiche non cessano, ma è pur sempre normale. Alla fine della fiera la decisione spetta all’arbitro e in certe occasioni i fischietti hanno deciso di dar poco conto ad una novità che può facilmente cancellare gravi errori.

LEGGI ANCHE -> Zanetti: “Abbiamo grandi ambizioni, per questo siamo consapevoli della forza del Psv. De Boer…

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

VIDEO – Augustina, il lato sexy di Lautaro Martinez…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy