La difesa rende meglio dell’anno del triplete

La difesa rende meglio dell’anno del triplete

punto mercato calleri murillo

Dopo 13 giornate di campionato l’Inter di Roberto Mancini è capolista solitaria con 30 punti in classifica; l’ultima volta che i nerazzurri guardavano tutti dall’alto verso il basso dopo 13 partite capitò nella stagione 2009/10, la più gloriosa della storia della società, conclusasi con la conquista del “triplete”. Paragonando le due squadre si nota che quella di Mourinho andava a segno con più continuità, con 32 gol all’attivo, il doppio rispetto a quelli attuali, ma subiva anche molto di più, 11 gol rispetto ai 7 di quest’anno. In sostanza la difesa di quest’anno subisce di meno rispetto a quella che vinse poi il triplete, anche considerando che, a parte le 4 reti subite contro la Fiorentina, la squadra ha subito poi solo 3 gol nelle restanti 12 partite, mantenendo la rete inviolata ben 9 volte.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy