Inter disastrosa, il Bayern dilaga 4-1. Icardi in gol

Inter disastrosa, il Bayern dilaga 4-1. Icardi in gol

Si chiude con una brutta batosta la parte americana dell’Inter Summer Tour: a segno Green (3), Ribery e Icardi.

Commenta per primo!

Al Bank of America Stadium di Charlotte i nerazzurri scendono in campo contro il Bayern Monaco per la seconda partita dell’ICC2016.

L’Inter sembra essere ancora nello spogliatoio e i tedeschi campioni di Germania ne approfittano subito con Green, abile ad anticipare la difesa (un po’ troppo statica) e superare Handanovic su un bel cross dalla sinistra di Alaba.
Pochi minuti dopo arriva il raddoppio dei bavaresi con capitan Ribery che tutto solo dal centro dell’area insacca lo 0-2 ben servito da Benko. L’Inter non è in campo e alla mezz’ora incassa anche il terzo gol: rinvio di Starke, pasticcio Ranocchia-D’Ambrosio, Ribery addomestica il pallone e serve lo scatenato Green che con un sinistro di prima trova l’angolo basso che Handanovic non può coprire. Al 34° è ancora Green a condannare la difesa nerazzurra: Vidal libera l’accorrente Rafinha sulla destra, palla al centro per il 21enne statunitense che da due passi sigla la personale tripletta.


L’Inter sembra aver preso con ironia la batosta

Nell’intervallo Bessa prende il posto di uno spento Erkin, gli uomini di Carlo Ancelotti insistono nel possesso palla, i nerazzurri arrivano alla conclusione prima con un colpo di testa di Felipe Melo, poi con un sinistro di Ansaldi e infine con una conclusione dalla distanza di Kondogbia che non trova lo specchio della porta. Al 71′ dentro Mauro Icardi e Miangue per Jovetic e Ansaldi e proprio l’attaccante argentino prova a beffare i tedeschi con una girata di testa su un cross di Yuto Nagatomo.
Al minuto 89, al suo secondo pallone toccato, arriva il gol della bandiera con Mauro Icardi che intercetta un passaggio in orizzontale della difesa bavarese, punta l’area tedesca, aspetta la mossa di Starke e ne anticipa l’uscita con un destro incrociato che vale il gol. Terminano così il match e la tournée americana dei nerazzurri.

 

IL TABELLINO FINALE

INTER-BAYERN 1-4
Marcatori: Green 7′, 30′ e 34′, Ribery 13′, Icardi 89′

Inter-Bayern Monaco 2016
CHARLOTTE, NC – JULY 30: L’undici iniziale scelto da Roberto Mancini per affrontare il Bayern Monaco

INTER: 1 Handanovic (79′ Carrizo 30); 33 D’Ambrosio, 25 Miranda, 13 Ranocchia, 18 Caner (46′ Bessa 12); 55 Nagatomo, 5 Melo, 7 Kondogbia, 15 Ansaldi (71′ Miangue 95); 8 Palacio, 10 Jovetic (71′ Icardi 9).
A disposizione: 46 Berni, 92 Di Gregorio, 11 Biabiany, 21 Santon, 91 Zonta, 93 Bakayoko, 96 Della Giovanna, 99 Pinamonti.
Allenatore: Roberto Mancini

BAYERN MONACO: 22 Starke; 13 Rafinha, 8 Javi Martinez, 15 Feldhanh 27 Alaba; 6 Thiago, 23 Vidal, 40 Benko; 7 Ribery, 37 Green, 38 Pantovic.
A disposizione: 26 Ulreich, 14 Xabi Alonso, 16 Tillman, 18 Bernat, 21 Lahm, 24 Ozturk, 30 Dorsch, 34 Lappe, 39 Crnicki
Allenatore: Carlo Ancelotti

Ammoniti: Ribery 26′

Recupero: 2′ – 2′

Arbitro: Mark Kadlecik
Assistenti: Hurd e Muschick
4° uomo: Solorio

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy