Inter, è rivoluzione: Fassone lascia. Zanetti e Bolingbroke alla finestra

Inter, è rivoluzione: Fassone lascia. Zanetti e Bolingbroke alla finestra

Marco Fassone non sarà più il dg dell’Inter. Si attende solo l’ufficialità e già ci si chiede se, ed eventualmente da chi, sarà sostituito.

fassone

Colpo di scena in casa Inter: è infatti ormai da considerarsi un ex dirigente interista Marco Fassone, direttore generale in nerazzurro dal 2012. L’ufficialità è attesa nelle prossime ore, ma le voci dell’ultimo periodo hanno trovato conferma nella comunicazione dell’interruzione di rapporto che il dirigente ha ricevuto ieri.

Il nodo ora è l’eventuale sostituzione di Fassone: non è completamente da scartare neppure l’ipotesi di un ruolo alla british manager designato su misura per Roberto Mancini, ma intanto il primo referente dell’allenatore marchigiano diventa l’amministratore delegato Bolingbroke. Potrebbe scalare posizioni Javier Zanetti, al momento in carica come vicepresidente, così come si parla di un ritorno di Ivan Cordoba in società.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy