Inter, ecco chi è Lautaro Martinez: l’attaccante del futuro svezzato da Milito

Inter, ecco chi è Lautaro Martinez: l’attaccante del futuro svezzato da Milito

L’addio al Racing de Avellaneda è andato in scena ormai due settimane fa

di Marco Accarino, @AccarinoMarco

C’era chi lo attendeva da tanto. Più precisamente da quando l’Inter, con l’aiuto e la sponsorizzazione di Diego Alberto Milito, ha chiuso l’operazione lo scorso inverno. Ora non resta che avviare il countdown per vederlo in campo con la maglia nerazzurra, con il sogno di vederlo intraprendere una carriera ad altissimo livello. Lautaro Martinez scalda i cuori ed i pensieri del popoli interista.

La Gazzetta dello Sport ha realizzato un’analisi sulle sue abitudini e peculiarità tecnico-tattiche: Martinez è il ritratto perfetto di calciatore totale, perché può giocare in ogni posizione in attacco. E’ la spalla ideale per capitan Mauro Icardi e si può adattare ad ogni modulo: 4-4-2, 3-5-2, 3-4-2-1 o 4-2-3-1. Spalletti potrà contare su un giocatore dall’enorme intelligenza tattica che spacca le difese anche grazie alla sua capacità di leggere il gioco ed alla sua imprevidibilità con o senza pallone tra i piedi (che sia sul destro o sul sinistro non cambia nulla). Per cattiveria e fiuto del gol ricorda l’Aguero visto ai tempi dell’Atletico Madrid.

A supporto di un ampissimo bagaglio tecnico ci sono poi due aspetti da non sottovalutare: il carattere e la strapotenza atletica. Lautaro è dotato di un fisico eccezionale e tonico, fisico perfezionato e temperato anche attraverso il suo difficile passato a Bahia Blanca che lo hanno reso un atleta devoto al lavoro fisico con l’obiettivo di migliorarsi giorno dopo giorno.

LEGGI ANCHE – POLITANO: “CONTENTISSIMO DI ESSERE IN UN GRANDE CLUB. CON SPALLETTI HO GIA’ PARLATO”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di Passioneinter.com

CAMBIASSO, ALLENATORE NATO: ECCO COME ARRINGA LA SUA COLOMBIA!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy