Inter-Napoli, Marotta (Sky): “Nainggolan? Chi sbaglia paga, scelta di Spalletti. A gennaio non parte”. E spunta lo striscione della Nord

Inter-Napoli, Marotta (Sky): “Nainggolan? Chi sbaglia paga, scelta di Spalletti. A gennaio non parte”. E spunta lo striscione della Nord

Le parole del dirigente nerazzurro pochi minuti prima del fischio d’inizio di Inter-Napoli

di Raffaele Caruso

Per l’ultima alla Scala del calcio del 2018, l’Inter si congederà dai propri tifosi ospitando il Napoli di Carlo Ancelotti nel big match della 18esima giornata di A. Una partita dal valore inestimabile per i nerazzurri che sono chiamati a riscattare il pareggio rimediato nell’ultimo turno di campionato contro il Chievo Verona, ad allontanare il polverone creatosi attorno a Nainggolan e a respingere l’attacco alla terza posizione della Lazio.

Prima del fischio d’inizio del match, Beppe Marotta si è concesso ai microfoni di Sky Sport:La convinzione e le motivazioni ci sono, ce la possiamo giocare fino in fondo con il Napoli. Mi aspetto una prestazione positiva, credo nei nostri mezzi. Spero che l’Inter svolga questa sera il ruolo da protagonista”. Le sue parole a pochi minuti dal fischio iniziale di Inter-Napoli che potete seguire in diretta qui.

Il caso Nainggolan:La nostra posizione è quella che abbiamo esplicitato nel comunicato stampa. Ci tengo a precisare che noi, come società, abbiamo raccolto l’indicazione dell’allenatore che è il leader del gruppo. Dopo di che, tutto quelle che sono le dinamiche interne, sono gestite da noi. Il ragazzo è venuto allo stadio, siederà in tribuna e questo fa capire il suo attaccamento alla maglia nerazzurra. Via a gennaio? Credo assolutamente no. Il giocatore non è sul mercato, non credo che questa storia possa invalidare la decisione di luglio. Nainggolan è un giocatore che non scopro oggi io, è stato preso questo provvedimento perché era giusto da prendere. Chi sbaglia paga. Quando Spalletti deciderà di rinsierirlo, sarà tutto dimenticato.  La squadra è composta da uomini ma anche da professionisti. Sono situazioni sempre gestite, non deve essere messo nel banco degli imputati. Dobbiamo considerare l’argomento chiuso”. 

Mentre le squadre scendono sul terreno di gioco, la Curva Nord espone uno striscione con cui si schiera dalla parte della società nerazzurra: “Finalmente una presa di posizione della società” il testo. E subito dopo, al fischio iniziale, Mauro Icardi prova a far venir giù lo stadio colpendo la traversa direttamente dal calcio d’inizio: qui trovi il video.

caso nainggolan

LEGGI ANCHE – NAINGGOLAN A SAN SIRO PER INTER-NAPOLI: CHIACCHIERE CON…

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

VIDEO – RECOBA SI REINVENTA CANTANTE INSIEME CON LA SUA FAMIGLIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy