Inter-Parma, Ausilio: “Rinnovo Icardi? C’è la volontà di prolungare. In Champions c’è una finale a Madrid…”

Inter-Parma, Ausilio: “Rinnovo Icardi? C’è la volontà di prolungare. In Champions c’è una finale a Madrid…”

Il direttore sportivo nerazzurro ha parlato a pochi minuti dall’inizio del match con il Parma, commentando anche le scelte tecniche di Spalletti

di Simone Frizza, @simon29_

A pochi minuti dall’inizio dell’incontro tra Inter e Parma, valevole per la quarta giornata del campionato di Serie A, il direttore sportivo nerazzurro Piero Ausilio ha parlato ai microfoni di Sky. Ecco le sue dichiarazioni.

ROTAZIONI – “Penso che siano scelte dovute a tante cose. In primis la rosa di qualità, c’è l’imbarazzo della scelta tra i giocatori. Il mister ha valutato tante cose anche a causa dell’impegno di martedì, che sarà importante solo se si vince oggi, altrimenti perde di significato tutto quello che è stato il percorso”.

RINNOVO ICARDI – “Non ci sono particolari novità se non il fatto che i contatti tra le parti ci sono, sono contratti che hanno scadenze lunghe. Non ci sono termini da rispettare, c’è la volontà da parte di tutti di rivedere e prolungare il contratto quindi piano piano raggiungeremo la meta”.

STATO D’ANIMO – “Io c’ero anche nel 2010, quindi è talmente tanta la fiducia, la voglia e la felicità di far parte della Champions League che non mi sono preoccupato di nulla. Partendo dalla quarta fascia ci aspettavamo un girone difficile e con squadre forti, sapevamo che era quello il nostro destino ma siamo talmente contenti di giocare queste partite che la preoccupazione la lasciamo ad altri. C’è un Barcellona nel girone e una finale a Madrid, fate voi…”.

GIOCARE SENZA ICARDI – “Sapevamo che si andava incontro a tantissimi impegni e ad un periodo molto impegnativo. Icardi è anche tornato in Nazionale, e pensare di affrontare una stagione così dura e lunga con una sola punta era rischioso. La scelta di Keita è andata nella direzione che volevamo: abbiamo preferito optare per questa soluzione rispetto al centrocampista perché ci dà qualcosa di diverso, la forza nell’1 contro 1 e la possibilità di giocare su tutto il fronte d’attacco anche senza Icardi”.

LEGGI ANCHE – Le formazioni ufficiali di Inter-Parma: panchina per Icardi

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

SNEIJDER SALUTA LA NAZIONALE: ECCO LA COREOGRAFIA DA BRIVIDI DEI TIFOSI OLANDESI!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy