Inter, Perisc inarrestabile: da bidone a sogno di mezza Europa

Inter, Perisc inarrestabile: da bidone a sogno di mezza Europa

Il croato sta letteralmente dominando la fascia ed anche ieri è stato match-winner nella vittoria contro la Spagna. Di questo passo sarà difficile per l’Inter resistere alle offerte

Alzi la mano chi 6 mesi fa avrebbe immaginato che Ivan Perisic sarebbe stato il miglior giocatore di Euro 2016. L’esterno croato è in uno stato di forma incredibile, finora ha sovrastato sia fisicamente che tecnicamente chiunque gli sia parato sulla sua fascia e lo scatto al 90′ per andare a realizzare il gol del vantaggio contro la Spagna (GUARDA IL VIDEO) ne è la prova. Merito della sua crescita va sicuramente a Roberto Mancini che l’ha voluto fortemente in nerazzurro e che non ha mai smesso di dargli fiducia ed Ivan lo ha ricambiato con una seconda parte di stagione in modalità “turbo” che lo ha visto raggiungere il traguardo di 9 gol e 6 assist.

Anche con la maglia a scacchi della nazionale croata Perisic si conferma fondamentale, in quanto nelle ultime 10 partite giocate ha messo a segno 6 gol e 7 assist. Chi gongola per questo exploit è soprattutto l’Inter che ha visto il valore del suo talento crescere in maniera smisurata, passando dai 18 spesi l’estate scorsa per acquistarlo dal Wolfsburg, ai quasi 40 di oggi. Strapparlo ai nerazzurri però sarà impresa davvero ardua.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy