Inter puoi consolarti, nemmeno il Tottenham sorride: due k.o. consecutivi per gli Spurs

Inter puoi consolarti, nemmeno il Tottenham sorride: due k.o. consecutivi per gli Spurs

Gli Spurs hanno perso 2-1 contro Liverpool e Watford, evidenziando chiari problemi difensivi

di Paolo Messina

Marcia d’avvicinamento alla prima di Champions da rivedere per Inter e Tottenham. Le due squadre, che si daranno battaglia martedì per ottenere i primi punti nel girone della morte, sono reduci da sconfitte pesanti. I nerazzurri hanno lasciato tutta la posta in palio al Parma, mentre gli Spurs sono riusciti a superare in negativo i prossimi avversari, uscendo sconfitti dagli ultimi due incontri di Premier League.

Gli uomini di Pochettino, va detto, erano impegnati in una sfida ben più complicata rispetto all’Inter. Gli Spurs affrontavano a Wembley il Liverpool, una delle principali candidate a vincere il titolo di campioni d’Inghilterra.  I londinesi avevano l’obbiettivo di riscattare la pessima prova contro il Watford, squadra rivelazione della prima parte di stagione. La compagine dei Pozzo ha fatto fuori Kane e compagni 2-1, stesso risultato maturato contro la squadra di Kloop.

In entrambi i match, il Tottenham ha dimostrato di avere i meccanismi difensivi arrugginiti. Spesso impreparati in contropiede, gli inglesi si fanno trovare immobili nelle palle inattive e senza le giuste precauzioni in marcatura. Nello specifico dell’incontro di Wembley, gli Spurs hanno sofferto la gigantesca mancanza di Alli. Senza l’esterno d’attacco, i due calciatori designati per tessere le trame in fse d’impostazione (Eriksen e il difensore Alderweireld) non hanno avuto molte soluzioni. I due punti deboli devono essere sfruttati dall’Inter per sbloccare una partita già decisiva.

LEGGI ANCHE –> Inter-Parma, Ausilio (Sky): “Icardi, c’è la volontà di rinnovare. Champions? La finale è a Madrid…”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

SNEIJDER SALUTA LA NAZIONALE: ECCO LA COREOGRAFIA DA BRIVIDI DEI TIFOSI OLANDESI!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy