Inter, società irritata: arriva il faccia a faccia con i giocatori

Inter, società irritata: arriva il faccia a faccia con i giocatori

Dopo la dura sconfitta contro l’Hapoel, la società nerazzurra ha avuto diversi colloqui con i giocatori cercando di mettere in chiaro gli obiettivi

allenamento inter

Non è stata digerita la sconfitta contro l’Hapoel Be’er Sheva. Secondo quanto riporta il Corriere dello Sport, Zanetti, Gardini e Ausilio hanno avuto un colloquio nel centro sportivo con i giocatori: si è trattato di un faccia a faccia per capire i motivi di questo difficile momento e per trovarne la soluzione. Nessuno ha cercato giustificazioni e alibi e questo ha fatto piacere alla società che ha richiesto di lavorare ancora più di quanto si è fatto fin’ora per migliorare immediatamente. Anche Frank de Boer ha avuto un lungo colloquio con Zanetti: il rapporto tra i due resta ottimo e di grande stima reciproca.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy