Moratti: “Nessun dubbio su Suning. Candreva ottimo acquisto. Mancini…”

Moratti: “Nessun dubbio su Suning. Candreva ottimo acquisto. Mancini…”

Le parole di Massimo Moratti sulla nuova proprietà dell’Inter e gli ultimi acquisti nerazzurri

intervista moratti

Massimo Moratti, ex presidente dell’Inter, ha parlato a Tuttomercatoweb Radio della nuova proprietà dell’Inter e degli ultimi acquisti del mercato nerazzurro: “Candreva è un ottimo acquisto, Mancini ha in mente un gioco ben preciso in base a questo arrivo. La squadra, con Icardi presente, è forte, ma si può sempre migliorare o essere più deboli. E’ una squadra che può rispondere ai propri doveri e raggiungere gli obiettivi. I tifosi non devono avere dubbi sulla bontà di questo progetto. Parliamo di gente che cerca di collaborare per fare in modo che la squadra sia più forte. Il gruppo è nuovo e i membri devono ancora conoscere la nuova realtà, ma il progetto è importante“.

Preferisco non commentare la questione Icardi. Credo che ognuno abbia il proprio modo di gestire le cose. Io non sono presente e non posso esprimermi sull’argomento, Spero che la questione Mancini sia passata, ma è doveroso ciò che è doveroso che ciò sia accaduto. Il campionato è alle porte e tra venti giorni si comincia. Sarebbe un bene che si trovi un accordo per andare nella stessa direzione e andare d’accordo. Ho la possibilità di seguire l’Inter come tifoso, va bene così. Ho fiducia nei nuovi acquirenti, aiutati dall’esperienza di Thohir, non c’è bisogno del mio intervento. La Juventus è una squadra molto forte, staccata dalle altre in una corsa solitaria, ma il calcio giocato è una cosa a sè. Sembra ancora più forte rispetto allo scorso anno“.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy