Ivan Perisic, il prezzemolo di Mancini: qualità in ogni ruolo

Ivan Perisic, il prezzemolo di Mancini: qualità in ogni ruolo

Commenta per primo!

E’ stato fortemente voluto da Roberto Mancini e dopo mesi di estenuanti trattative, la società nerazzurra ha saputo regalare al tecnico dell’Inter il suo pupillo: Ivan Perisic. La Gazzetta dello Sport definisce il giocatore croato “prezzemolo”, per la sua capacità di garantire qualità in qualunque ruolo venga utilizzato.

“Perisic diventerà un tuttofare di classe che puntellerà la creatura manciniana già solida e tosta. Il giocatore permette al tecnico di Jesi di modificare il modulo più di ogni altro. I dati Opta dicono che le zolle esterne sono quelle che lo attraggono maggiormente. Tre volte su tre titolare e una sola volta sostituito. I margini per migliorare vanno esplorati perché da lui ci si aspetta di più. Specie in una squadra che davanti fatica a trovare la via del gol”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy