Juan Jesus: “Sono andato a dormire alle 5, Perisic come Cambiasso, ci abbiamo creduto…”

Juan Jesus: “Sono andato a dormire alle 5, Perisic come Cambiasso, ci abbiamo creduto…”

jesus twitter

Juan Jesus ha fornito una prestazione quasi senza alcuna sbavatura nel ritorno della semifinale di Coppa Italia giocata ieri sera al “Meazza” contro la Juventus.
Ha comandato tutta la linea difensiva e anche il resto della squadra avendo indossato la fascia da capitano.
Le sue sensazioni sulla gara sono state raccolte il giorno dopo da Sportmediaset: “Dormito pochissimo, sono andato a letto che erano le 5 del mattino. C’era molta adrenalina, fatica, e anche la soddisfazione che abbiamo avuto ieri, era difficile dormire. Nessuno si aspettava una gara del genere ma abbiamo fatto una grande partita. Il rigore? Peccato — afferma Juan Jesus —, peccato anche per l’occasione di Perisic, mi ricordava Cambiasso contro il Tottenham che prese il palo nei minuti finali. Ma siamo stati bravi, tutto il gruppo. C’è soddisfazione e delusione, sul 3-0 abbiamo creduto di poter vincere la partita ma la Juventus è una grande squadra, batterla non è semplice”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy