Juan Jesus e il suo cuore nobile

Juan Jesus e il suo cuore nobile

Commenta per primo!

Arrivato in silenzio e in punta di piedi a gennaio, dopo mesi di apprendistato in allenamento e tanta panchina, dopo un’ottima olimpiade disputata con la casacca verdeoro e qualche spezzone di partita in nerazzurro, si è preso finalmente all’inizio di questa stagione il posto da titolare e non lo ha più mollato entrando da subito nel cuore dei tifosi. Stiamo parlando di Juan Jesus, giovane difensore brasiliano nonché una delle più grandi rivelazioni del campionato in corso. Ma il giocatore non si fa apprezzare solamente per le qualità in campo, egli infatti da compagni e tifosi viene amato anche per le qualità umane come dimostra la visita che ieri il giocatore ha fatto all’ospedale Niguarda di Milano per andare a trovare una persona malata. Breve ma diretto il suo tweet sulla vicenda: Non ha prezzo fare una persona felice. Siamo d’accordo con lui, continua così Juan Jesus! 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy